Il Prato Fiorito su youtube

NEWS - giovedý, 17 dicembre 2009 ore 10:44

STORIA DI "OLTRE OGNI CONFINE...LA MIA POESIA"

E' un progetto che nasce in un giorno di settembre dalla geniale mente di Maria Celeste Diomede; mentre eravamo  alla ricerca disperata di un oggetto che potesse essere venduto per Natale per la solita campagna di autofianaziamento, Maria Celeste ha proposto l' idea di realizzare un calendario.

Naturamente non un calendario "qualunque", ma "IL CALENDARIO".

Confrontandoci e portando ad ogni incontro nuove idee, è venuto fuori "Il calendario del Prato Fiorito": un mix di eleganza, semplicità ed emozioni.

Sono proprio queste ultime il filo conduttore del progetto che ha avuto come interpreti assoluti del calendario i ragazzi del Prato Fiorito che, con il grande aiuto dei volontari, si sono resi protagonisti dei dodici scatti che compongono l'opera.

Abilmente coordinati da un'attenta e scrupolosa Maria Celeste, ci siamo mossi, in massa, per le vie del borgo antico di Rutigliano alla ricerca degli scorci che meglio potessero fare da scenografia alle idee che già erano state sviluppate per i soggetti dei dodici mesi.

In un clima di grande divertimento, abbiamo scelto le inquadrature che meglio "fissavano" l'idea che Maria Celeste aveva già in mente, realizzando più di cinquecento scatti fra i quali, dopo un accurata selezione, abbiamo scelto le dodici foto finali.

Con l'aiuto di Mimmo Luisi e la preziosa collaborazione di Paolo Giumarella, abbiamo poi elaborato le foto e "composto" le pagine del calendario.

La realizzazione del calendario è stata un'esperienza che ci ha regalato una montagna di emozioni e grandissime soddisfazioni.

L'essere riusciti a rendere unici protagonisti di tutto il progetto i nostri ragazzi è stata poi la maggiore soddisfazione.

A coronomento di tutto questo, la grande riuscita della manifestazione realizzata per la presentazione ufficiale del calendario presso il cinema L'Aquario di Rutigliano con la partecipazione straordinaria di Antonella Genga.

Il successo dell'iniziativa è stato a dir poco strepitoso, abbiamo ricevuto complimenti e apprezzamenti da parte di tutti, spesso manifestati in modi assolutamente inaspettati.

A conferma di quanto sopra esposto, è arrivato anche un invito a partecipare ad una trasmissione radiofonica di Radio Canale 103 dedicata al Prato Fiorito alla quale abbiamo partecipato Maria Celeste Diomede ed io.

Durante la diretta radiofonica si è parlato delle varie attività svolte dall'associaizone, dei progetti realizzati di recente e di quelli futuri, oltre che naturalmente della promozione del calendario 2010.

Nicola Maselli.

 

       


« indietro